Mobili per il Lavandino e Sottolavabo

Il lavandino è probabilmente l’elemento principale del bagno, l’oggetto centrale a cui facciamo riferimento per costruire il design dei nostri spazi. Si parte da qui. I lavabi da incasso vanno oggi per la maggiore e ben si sposano con un arredamento moderno. Ci sono quelli soprapiano, sottopiano oppure quelli che si appoggiano ai mobili. Oggi vogliamo dare un’occhiata a cosa propone il mercato relativamente a quest’ultima categoria, ai mobili per i lavandini.

teuco sotto lavaboInside Out di Teuco: InsideOut è un sistema componibile di mobili per il bagno con un design moderno in legno laccato. Il designer ha voluto utilizzare un disegno pulito, fatto di un insieme di micro-architetture composte di pieni e vuoti, di unità orizzontali e verticali in cui i volumi lineari dal taglio pulito incrociano quasi a comporre un quadro sul muro. Linea Bagno Teuco catalogo.

bagno scavoliniLagu Blu di Scavolini: la linea bagno Scavolini si chiama Blu, dopo le cucine l’azienda italiana si è lanciata nel settore dell’arredo bagno con i suoi prodotti di altissima qualità che l’hanno resa celebre nelle cucine, come recita lo spot “le più amate dagli italiani”.
Per il bagno ci sono ben sei collezioni: Lagu, Aquo, Rivo, Habi, Font, Ondo, Idro, splendidi bagni in cui i lavandini realizzati in Cristal Plant (materiale inerte, ipoallergenico e non tossico) si integrano o appoggiano in mobili laccati.

bagni cerasaPlay, Street, Joy di Cerasa: si tratta di tre linee per mobili da bagno in stile moderno, in cui il lavabo può sia appoggiarsi che incassarsi nei mobili. A scelta disponibili in finitura laccata, in essenza, essenza laccata, bianco lucido. Le linee York Luxury, Paestum, York, Pieve, Piastrellati si riferiscono invece ad un design classico, con gusto retro’.
In foto Slim di Cerasa in Rovere laccato giallo con mobile sottolavabo da 150 cm e profondità 45 cm. Il materiale del piano è in marmoresina bianco, mentre il lavabo è soprapiano da appoggio in ceramica Plettro. Catalogo bagno Cerasa.

Delos di Duravit: la console sospesa completa di cassetto con suddivisione interna opzionale, è realizzata in noce spazzolato con lavabo in ceramica sottopiano. Ha una larghezza di 150 cm. La linea Delos è disponibile in due finiture: in vero legno e in Bianco laccato. Lo specchio si fonde con l’ambiente del bagno ed è dotato di luce led che lo illumina, l’accensione avviene tramite, un interruttore a sensore posizionato lateralmente, in maniera discreta. Catalogo linea Delos.

lavabi e mobili rocaRoca Khroma: anche in questo caso linee moderne con colori scintillanti: blu, rosso, bianco, grigio. Il lavabo nel design della struttura viene appoggiato sopra il mobile o incassato nelle splendide strutture. Catalogo Roca.

 

 

 

mobili bagno pozzi-ginoriCitterio di Pozzi Ginori: la linea Citterio con mobili in rovere. I lavabi sono da semi incasso, incasso o sospesi. In foto mobile da 135cm con contenitore porta oggetti per lavabo asimmetrico da 90 cm con piedini. Il mobile è provvisto di  due cassettoni con chiusura rallentata che possono essere abbinati a lavandini asimmetrici. Catalogo linea Mobili per lavabi e bagno Pozzi-Ginori.

Novità Roca per un Bagno Moderno

Sempre nell’ottica di ottimizzare spazi e funzioni dell’ambiente bagno, da un punto di vista antropologico, ergonomico e sociale. Roca ha messo a punto una serie di elementi innovativi frutto dell’approfondito analisi tecnologica condotta sui prodotti all’interno dell’lnnovation Lab, presso il Roca Design Center. É infatti la tecnologia ad essere protagonista delle ultime linee presentate dal marchio spagnolo a Cersaie 2011. La tastiera touch screen, per esempio, applicata al concetto di specchio (nella prima foto) che consente la connessione a numerose funzioni (radio stereo FM, regolazione luce, ora, temperatura dell’ambiente, predisposizione per lettore MP3).

Multifunzionale come la colonna doccia attrezzata termostatica Flat con idromassaggio incorporato (in foto) con quattro getti orientabili, rubinetteria termostatica, soffione centrale, doccetta. cascata ai piedi.

Una linea che punta sui dettagli, come la rubinetteria Roca  Joystick-Turn con miscelatore water saving che consente un flusso di 8 litri al minuto o l’avveniristico vaso Luxury Toilet che concentra in un vaso elegante e compatto, tutte le funzioni delle sedute coprivaso Multiclin (lavaggio con regolazione della temperatura e del getto dell’acqua).

 

Lavabi D’Arredo e di design per Bagni Moderni

Uno dei protagonisti indiscusso all’interno di un bagno moderno è sicuramente il lavabo, o comunemente chiamato lavandino. Ce ne sono anche in questo caso di tutte le forme e anche in diversi materiali, a partire dalla classica ceramica passando per l’alabastro, il cristallo, la pietra, il corian, il ceramilux. Oggi facciamo una carrellata dei migliori lavabi di design, dalle forme strane e poco comuni per un arredo particolare e ricercato.

Brillante di AntonioLupi, completamente trasparente, ha un mobile vetrinetta in cui è incastonato il lavabo. Misura: L 126 a L 180 P 54 H 85 cm.

 

 

 

Vol di Boffi, l’asimmetria caratterizza questo lavandino realizzato in Cristalplant con finitura opaca levigata e colonna decentrata, scarico diretto senza tappo e nemmeno “troppopieno”.Lavabo mono volume in versione sospesa o con colonna a terra. Nella parte posteriore è predisposto per installare rubinetterie da piano monoforo o tre fori.

 

 

 

Tandem di Azzurraceramica, lavabo con un cesto in poliuretano laccato, estraibile e leggero, mentre il bacile è fissato a parete. La parte inferiore è utilizzabile come porta biancheria. Disponibile in nero o bianco.

 

 

 

 

Faraway Round di Kos Italia: asimmetrico, senza un punto di vista prioritario quindi decisamente versatile. Realizzato in CristalPlant, freestanding o con rubinetteria a muro.

 

Amberes di Roca Italia: è adatto per bagni pubblici perchè realizzato con una ceramica molto resistente. Con una linea morbida, giocata sulle rotondità, completamente priva di spigoli. Dotato di rubinetteria integrata è l’ideale per bagni piccoli.

 

Totem One di Aetitalia.it ricorda una scultura monolitica in ceramica, lavorata dal vento e leggermente assottigliata alle estremità. Nella versione centro stanza, da appoggio o da muro. Lavandino di colore nero o bianco.